Top Navigation

Un bambino venuto da lontano. Le origini sono preziose per diventare un adulto sereno

adottare un bambinodi Evelina Fazzi


pp. 16, f.to 20×20, 2015
ISBN 978-88-6550-466-6
€ 8,00

Con il linguaggio delle favole che arriva subito ai bambini ma che parla anche agli adulti, Evelina Fazzi accompagna una coppia in tutte le fasi del percorso, lunghe e non facili, fino ad arrivare alla “grande casa” lontana dove stanno tanti piccoli che aspettano di avere una famiglia. Adottare un bambino non è mai semplice come le favole raccontano, lo sa chi conosce come l’autrice, i lunghi tempi della burocrazia, le difficoltà, gli ostacoli che si pongono in mezzo. L’importante però è non arrendersi ed avere molta pazienza, speranza e soprattutto amore da dare.

Importante è sottolineare che non è il bisogno della coppia, ma quello del bambino, il fattore da cui deve partire la richiesta di adozione, la consapevolezza che un bambino ha un bisogno urgente di una famiglia. E di tutto quell’affetto e di quelle attenzioni che gli sono mancate. Sarà vero che i tre sconosciuti parleranno una lingua diversa, le foto non bastano mai a creare un rapporto, per adottare un bambino, ma esiste un linguaggio universale che è quello della sensibilità, dell’accoglienza, dell’amore: il calore di un sorriso, una carezza, tenere le mani fra le tue. Passa così il linguaggio del cuore superando ogni bamndiera

Comments are closed.