Top Navigation

Ursolina la Rossa e altre storie. Inquisitori e streghe tra Lucca e Modena nel XVI secolo

streghe magia e inquisizionedi Oscar Guidi
introduzione di Franco Cardini


pp. 180, f.to cm. 15,5X21, ill., 2007
ISBN 978-88-7246-803-6
€ 13,00


Streghe magia e inquisizione. La Toscana e l’Emilia, nei territori di confine sull’appennino tosco-emiliano hanno vissuto in epoca moderna varie vicende legate all’inquisizione. Il volume approfondisce gli aspetti storici legati al fenomeno della stregoneria durante il XVI secolo a Lucca e Modena. Le carte relative ai processi per stregoneria di cui il volume ricostruisce le storie sono conservati negli Archivi di Stato di Lucca e di Modena. L’area geografica presa in esame copre quindi parte delle due principali regioni italiane, la Toscana e l’Emilia Romagna, regioni nelle quali risiedono le protagoniste di queste storie. Streghe magia e inquisizione quindi sui versanti opposti dell Appennino tosco-emiliano, in Garfagnana o nel Frignano, in piccoli o piccolissimi villaggi di montagna, spesso isolate comunità che vivono di agricoltura o di pastorizia fanno da sfondo a storie di donne  diverse prima variamente utilizzate e poi emarginate dalla società. Il volume intende ricostruire l’ambiente storico fra Riforma e Controriforma focalizzando l’interesse intorno a figure dalle personalità complesse e affascinanti.

Comments are closed.