Top Navigation

Arturo Carmassi a Lucca

a cura di Massimiliano Simoni

con testi di Vittorio Sgarbi e Massimiliano Simoni


pp. 80, f.to 23×21, ill. col, 2017
ISBN 978-88-6550-567-0
€ 12,00

Carmassi si presenta qui come scultore e pittore, sue attività primarie, ma non le sole, della sua vita di artista. Un artista singolare, grande e libero sperimentatore, poliedrico ricercatore, surrealista, astrattista informale, ma soprattutto padrone del linguaggio della semplificazione. La mostra (2 aprile – 4 giugno 2017) si svolgerà nel consueto stabile del Palazzo della Fondazione Banca del Monte di Lucca (Piazza San Martino, 7 – Lucca) ma contemporaneamente anche nelle tante piazze dove tutti potranno ammirare le sue sculture eleganti e dinamiche proiettate vettorialmente nello spazio, ma contemporaneamente vicine alle architetture della città che sulle loro superfici riflettenti si specchiano, in un dualismo coinvolgente. Negli ambienti espositivi della Fondazione le composizioni oggettuali e le pitture saranno gli attori che ci raccontano di una ricerca precisa, instancabile, sapiente e scientificamente condotta su colore, materia, volumi e spazio che questo grande maestro ha esercitato per tutta la sua vita.

Comments are closed.