Top Navigation

Le nostre proposte: invito alla lettura RSS feed for this section

Manuale di Conversazione

di Francesca Duranti “Il tipo di conversazione che questo manuale si propone di rendere praticabile non è rosario, non è conferenza, ed è proprio il contrario di quella ammessa da quella suprema legge anglosassone, che impone di passare  le serate scambiandoci garbate osservazioni su temi inessenziali. è una conversazione ‘a rischio’, per questo molte delle regole […]

Continue Reading
Vittorio Fosella - percorsi nell'arte

Percorsi nell’arte del Quattrocento toscano

di Vittorio Fosella In un linguaggio semplice, piano, divulgativo: in una parola spontaneo, Vittorio Fosella accompagna il lettore in un viaggio immaginario; un Museo Virtuale della Toscana Rinascimentale. Un libro dunque come strumento per accostarsi all’opera d’arte, finalizzato alla divulgazione e alla comprensione dell’arte toscana del XV secolo, degli artisti e dei loro capolavori. I saggi […]

Continue Reading
319hO-+wHSL

Il sangue è acqua

di Giulio Giustiniani In questo racconto, attraverso gli occhi sbigottiti di un bambino che invano cerca nel passato un segno del suo destino, s’incontra di tutto: un settecentesco banchiere lucchese fallito ad Amsterdam e ridottosi a fare il coltivatore nella Guyana olandese tra schiavi di colore dai sensi troppo accesi; un patriota italiano che si ritrova […]

Continue Reading
margraviato

Dal ducato longobardo della Tuscia al margraviato carolingio di Toscana. Da Desiderio duca di Lucca (756), a Bonifacio di Canossa marchese di Firenze (1052)

di Eugenio Lenzi L’Archivio Storico Diocesano di Lucca, com’è noto, conserva il più importante e ricco fondo archivistico d’Italia per i lperiodo dall’ottavo al decimo secolo, con le sue 300 pergamene dell’VIII secolo presenta il più vasto materiale per la storia longobard, e con le quasi 800 pergamene del IX secolo offre un solido fondamento […]

Continue Reading
pucc_lucca_budapest

Puccini Lucca-Budapest andata e ritorno

di Giorgio Magri   Non molti sanno che fra Puccini e l’Ungheria corsero rapporti di grande importanza riguardanti l’attività artistica del maestro. E non molti sanno che questi rapporti estistettero non soltanto con l’Ungheria, venendo trascurati tutti gli altri paese dell’est Europa che, pur essendo nazioni imporntanti anche dal lato musicale, non suscitarono mai un […]

Continue Reading
poesia_indimenticabile

Una poesia indimenticabile. Lettere 1936-1986

Giorgio Caproni, Carlo Betocchi a cura di Daniele Santero prefazione di Giorgio Ficara L’edizione raccoglie in ordine cronologico carte epistolari (lettere, cartoline illustrate e postali, biglietti postali) che ricoprono l’arco temporale di cinquant’anni (1936-1986). La storia di una profonda amicizia e della reciproca stima riemerge dagli scritti che l’uno dedica all’altro nel corso di un’intera […]

Continue Reading