Top Navigation

Cento palazzi e un orto

di Sandro Bartolini


pp. 224, f.to 13,5×21, 2018
ISBN 978-88-6550-613-4
€ 14,00

Con la zappa scorticammo il terreno dalle erbacce, spazzando via il manto fitto di radici. Dimentico di bilanci condominiali, me ne stavo in tenuta da contadino povero, calzoni vecchi e scuciti, camicia dei tempi andati. Cesare scorrazzava nell’orto, mani in alto mani in basso, saltare, mentre io e il fratello sputavamo l’anima lo spensierato mascalzone cantava, ballava, si divincolava, si scopriva la pancia. Partimmo con la vangatura, spingevo di destro, Nicola di mancino, uno accanto all’altro, procedevamo di buona lena, l’attrezzo pesante, il manico spesso, la lama lunga s’infilava nel terreno umido, la zolla rivoltata e spezzata dalla lama. Con la zappa e il rastrello spianammo il terreno e seminammo le patate nei solchi.

Sandro Bartolini vive in Toscana.
Ha pubblicato i romanzi Villaggio Mareblu (2007), Nacqui settimino (2010) e Baciami Francese (2013).

Comments are closed.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: