Top Navigation

Giacomo Puccini. Piccolo come le stelle

di Elisabetta Salvatori

pp. 36, f.to 21×21, ill. col., 2018
ISBN 978-88-6550-661-6
€ 10,00

Piccolo come le stelle nasce come spettacolo teatrale coprodotto dalla Fondazione Giacomo Puccini e dal Teatro del Giglio nel palinsesto del Festival Puccini Days 2016. Da allora la narrazione musicata della vita di Giacomo Puccini pensata ed interpretata da Elisabetta Salvatori è stata rappresentata in numerosi teatri e spazi teatrali nazionali e non, contribuendo a comunicare i caratteri e le vicende della personalità e della biografia del Maestro. […]
Il testo si intreccia, si stringe e si separa da un apparato iconografico che alterna carta anticata, fotografie d’ epoca, porzioni dei celebri manifesti promozionali e disegni dell’ autrice, quest’ ultimi ispirati da immagini, parole e situazioni tratte dall’ epistolario del Maestro. […]
Ringrazio la Professoressa Gabriella Biagi Ravenni per l’ attento consiglio con cui ha seguito lo sviluppo del lavoro di Elisabetta Salvatori e l’ autrice per la rispettosa, struggente e emozionante riduzione teatrale della vita di Giacomo Puccini.

dalla Prefazione
di Massimo Marsili

Elisabetta Salvatori, attrice e autrice, nasce in Versilia. Dopo gli studi artistici, scopre il teatro e comincia a raccontare.
Le storie che sceglie sono vere, racconta vite di artisti, santi, partigiani, storie della versilia, del marmo, e storie d’impegno civile. In scena c’è solo la sua voce che si unisce al violino di Matteo Ceramelli che l’accompagna in ogni spettacolo.
Si documenta con curiosità, cuore e perizia, scoprendo a volte piccoli episodi rimasti nascosti, poi riconsegna le storie al pubblico con la passione di una restauratrice.
Il linguaggio è intimo, reale, semplice e per questo cattura chi l’ascolta. Sentire la sua voce, con tutti i suoi colori, porta lontano pur restando vicinissimi.
Ha 14 spettacoli, tutti attivi, l’ultimo è ‘Piccolo come le stelle’ dedicato alla vita di Giacomo Puccini.

Comments are closed.