Top Navigation

La serietà del gioco. Svaghi letterari e teatrali nel Settecento

teatro nel settecentodi Franco Fido


pp. 234, f.to 14×21, 1998
ISBN 978-88-7246-296-6
€ 14,50

Nel Settecento la distanza fra cultura “paludata” e “leggera” sembra diminuire: il gioco non appare più solo strumento oraziano di insegnamento morale, ma anche disposizione positiva e promettente alla ricerca di nuovi modi di conoscienza.
è questo stato di grazia che il libro si propone di evocare: generi e sottogeneri del  teatro nel settecento: come il burlesco e la parodia, personaggi considerati, spesso a torto, minori come, Casti, Carlo Gozzi, Da Ponte, Crudeli permettono di illuminare un aspetto significativo della cultura letteraria e teatrale settecentesca.

ebook disponibile in pdf su torrossa.it
Comments are closed.