Top Navigation

Il dialogo creativo. Studi per Lina Bolzoni

di AA.VV.


pp. 472, f.to 17×24, 2018
ISBN 978-88-6550-606-6
€ 40,00

Il volume raccoglie trenta saggi che studiosi di differenti generazioni e attivi in varie parte del mondo desiderano donare a Lina Bolzoni quale grata testimonianza del suo fertile magistero e soprattutto del principale insegnamento che ha offerto loro col suo lavoro di ricerca e di didattica: il costante invito a indagare, senza pregiudizi disciplinari o chiusure metodologiche, la letteratura italiana in sé e nelle sue molteplici occasioni d’incontro con la filosofia, le arti e le altre civiltà letterarie.

LINA BOLZONI ha compiuto gli studi alla Scuola Normale Superiore, a Pisa, dove è docente di Letteratura italiana dal 1997. Ha collaborato, nel corso della sua carriera, con numerose università in Francia e negli Stati Uniti d’America (tra esse la UCLA, la New York University, e la Harvard University). Ha vinto il Premio Brancati 2002 per la saggistica con La rete delle immagini e il premio speciale del presidente al Premio Viareggio dello stesso anno. Fa parte del consiglio scientifico dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana ed è socia nazionale della Accademia dei Lincei.

Fra i suoi libri, si segnalano La stanza della memoria (Torino, Einaudi, 1995), che è stato tradotto in diverse lingue; La rete delle immagini. Predicazione in volgare dalle origini a Bernardino da Siena (Torino, Einaudi, 2002), tradotto in inglese; Poesia e ritratto nel Rinascimento, (Bari, Laterza, 2008); Il cuore di cristallo. Ragionamenti d’amore, poesia e ritratto nel Rinascimento (Torino, Einaudi, 2010) e Il lettore creativo. Percorsi cinquecenteschi fra memoria, gioco, scrittura (Napoli, Guida, 2012), Direttrice di Morgana Collana di Studi e Testi rinascimentali edita da Maria Pacini Fazzi editore.

I

Comments are closed.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: