Top Navigation

I liberi spazi di Maggiano e le architetture manicomiali in Italia.

a cura di Emanuela Sorbo


pp. 196, f.to 17×24, 2021
ISBN 978-88-6550-810-7
€  15,00

 

Il volume raccoglie gli esisti della giornata di studio “I liberi spazi di Maggiano e le architetture manicomiali in Italia”.
Le dinamiche della dimissione e del successivo abbandono degli ex ospedali psichiatrici e di Maggiano, in particolare, sono indagate come dispositivi per la lettura degli spazi e dei significati intangibili che essi disvelano nella storia d’Italia. Le immagini, i testi, le pratiche terapeutiche, i progetti architettonici, i documenti, sono alla base delle letture molteplici e multidisciplinari offerte dagli autori che costruiscono una poliedrica archeologia della visione.
Gli ospedali psichiatrici, veicolati dalla lettura della esperienza di Mario Tobino, sono descritti come metafora della trasformazione sociale e politica della Italia Unitaria fino agli anni di piombo e introducono al significato della loro conservazione nella società contemporanea.
Comments are closed.