Top Navigation

Morgana RSS feed for this section

Collana di testi rinascimentali diretta da Lina Bolzoni

L’ombra o sul cammino della virtù

di Celio Calcagnini Introduzione e traduzione di Nicola Gardini Il De profectu di Celio Calcagnini, proposto qui per la prima volta in una lingua moderna, costituisce un’importante riflessione sul tema dell’ombra – uno dei maggiori archetipi della cultura occidentale –, oltre che una parte essenziale della sua vasta e ancora in gran parte inesplorata produzione. […]

Continue Reading
Giulio Cesare Capaccio

Giulio Cesare Capaccio tra arte e letteratura

“Regal pensier con saggia penna in carte” di Daniela Caracciolo Nel tentativo di proporre un’identificazione convincente dell’ordine di relazioni che lega la produzione di Giulio Cesare Capaccio, si è voluto partire dal saggio di Amedeo Quondam, L’ideologia cortigiana di Giulio Cesare Capaccio apparso nel 1972 in Storia di Napoli, con l’obiettivo di offrire un’interpretazione critica […]

Continue Reading
Cibo nel Decameron Boccaccio

Seduzione e privazione. Il cibo nel Decameron

di Laura Sanguineti White   Il presente volume esamina, concentrandosi sul Decameron, le molte immagini, i frequenti termini lessicali e le immaginose metafore provenienti dalla sfera della gastronomia presenti nel tessuto narrativo dell’opera rivelandone la matrice naturalistica e umana e il gusto dell’autore per il quotidiano. Il cibo viene qui considerato nella sua fisicità e […]

Continue Reading

Le sorti di Orlando. Illustrazioni e riscritture del Furioso

a cura di Daniela Caracciolo e Massimiliano Rossi   Alcuni degli studi che compongono questo volume sono originati dal lavoro di catalogazione delle opere d’arte, realizzate dal XVI al XVIII secolo, destinato a integrare la banca dati orlandofurioso.org: L’Orlando furioso e la sua traduzione in immagini. Ad essi si aggiungono contributi che, tra paratesti e […]

Continue Reading

Le varianti della poesia di Michelangelo. Scrivere per via di porre

di Ida Campeggiani Varianti e riscritture sono connaturate al processo creativo di Michelangelo poeta. «Molte sono le prove e riprove; e tuttavia non pochi i frammenti», dichiarava Cesare Guasti nel 1863; e proseguiva: «Chi leggerà con attenzione, troverà varianti lezioni degne di studio: e farà ragione di quello che doveva essere quand’operava nell’arte sua pensando […]

Continue Reading

L’ospite preziosa. Presenze della lirica nei trattati d’amore del ‘500 e del primo ‘600

di Maiko Favaro Questo volume nasce dalla curiosità di indagare cosa succede quando due generi letterari di per sé contigui ma distinti entrano direttamente in contatto fra loro. A tale scopo, l’autore ha scelto un caso privilegiato, esaminando il trattamento che un ‘anfitrione’ molto generoso seppure a tratti polemico (la trattatistica amorosa cinque-secentesca) riserva ad […]

Continue Reading

Saggi sull’Ariosto e la composizione dell’Orlando Furioso

di Daniel Javitch Il volume raccoglie una serie di saggi, prima pubblicati in inglese, sull’uuso che Ariosto fa dei poeti classici, in particolare di Ovidio e Virgilio; la sua tecnica basata sull’imitazione delle imitazioni; gli effetti della sua discontinuità narrativa; l’esibizione del carattere letterario del poema, il diffuso ricorso alla variatio. L’ultimo saggio mette in […]

Continue Reading

«Tra mille carte vive ancora». Ricezione del Furioso tra immagini e parole

a cura di Lina Bolzoni, Serena Pezzini, Giovanna Rizzarelli Questa raccolta di saggi non vuol essere soltanto il passivo contenitore degli atti di un convegno, ma bensì un organico atto collettivo di scrittura critica e analisi interpretativa, in cui diverse individualità di studiosi fanno convergere, con evidente sforzo di sinergia, i loro sgaurdi diffidenti intorno […]

Continue Reading

I poeti davanti al ritratto. Da Petrarca a Marino

di Federica Pich Nelle Demoiselles de Rochefort di Jacques Demy, un romantico marinaio-pittore riconosce nella bionda Delphine la donna di cui, senza averla mai vista, ha dipinto il ritratto: la donna che aspettava e che, sapeva, fatalmente avrebbe amato. Non solo l’arte, attraverso la fantasia, anticipa la vita, ma l’amore si annuncia come amore di […]

Continue Reading

Per via d’annotationi. Le glosse inedite di Alessandro Piccolomini all’Ars Poetica d’Orazio

di Eugenio Refini Il volume prende in esame le inedite Annotationes quaedam super Artem Poeticam Horatii di Alessandro Piccolomini, testimoniate da un manoscritto autografo conservato per la Biblioteca Comunale di Siena. Tra i numerosi spunti offerti dalle glosse oraziane, la ricerca cerca di mettere a fuoco quelli che meglio permettono di valutare la poetica di […]

Continue Reading

Il trionfo di Vertunno. Illusioni ottiche e cultura letteraria nell’età della Controriforma

di Marco Arnaudo Inserito all’interno della collana di saggistica Morgana, questo volume presenta un accurato studio dell’anamorfosi come tema e come strategia testuale. Non fermandosi alla varietà dei modi con cui poeti e pensatori di Cinquecento e Seicento, questi i secoli presi in considerazione, hanno trattato l’anamorfosi nelle loro opere, l’autore ci porta a comprenderela […]

Continue Reading

Istruire e rappresentare Isabella d’Este. Il Libro de natura de amore di Mario equicola

di Alessandra Villa Come conciliare le durevoli sfortune critiche del Libro de natura de amore, che già all’epoca della prima pubblicazione lasciò perplessi certi suoi lettori, con la brillante e colta, ma anche “viperina” Isabella d’Este a cui l’opera è dedicata? La rilettura dell’ampia enciclopedia d’amore scritta dall’Equicola nel 1525 è l’occasione per ritornare sui […]

Continue Reading

Le metamorfosi dell’utopia. Anton Francesco Doni e l’immaginario utopico di metà ‘500

di Christian Rivoletti La città ideale descritta nel Mondo savio e pazzo rappresenta una tappa significativa della tradizione rinascimentale dell’utopia e, al tempo stesso, il luogo piú celebre della produzione letteraria di Anton Francesco Doni (1513-74). Questo libro ne propone una lettura attenta alla ricchezza e alla complessità dei fenomeni in gioco: dal fondamentale rapporto, […]

Continue Reading